Seleziona una pagina

 Achille-Pannunzi-001Achille Pannunzi è nato nel 1921 ed è vissuto a Subiaco, condividendo con molti suoi compaesani la sorte di pendolare a Roma. Negli anni ’40-’50 del 1900 fu centravanti in squadre di serie C, segnalandosi per i suoi 288 goal.

Scomparso nel 2007, Pannunzi ha avuto il merito di far emergere dal ghetto il dialetto sublacense pubblicando nel 1984 “Na rattattuglia ’e versi”, una raccolta di poesie in dialetto sublacense, di cui era un esperto conoscitore, con l’intento di contribuire alla conservazione del patrimonio linguistico dialettale della sua città.